Il futuro volta le spalle alle mafie

 

UN PROGETTO DI SENSIBILIZZAZIONE AL TEMA DELLE MAFIE

 

Il progetto coinvolge i giovani del Circondario Imolese

e promuove l'apprendimento di tecniche e strumenti che favoriscono l'espressione artistica

per affrontare i temi della legalità e delle mafie, della convivenza civile e del rispetto delle regole.

 

Lo scopo è quello di coinvolgere e stimolare nei giovani riflessioni, punti di vista personali ed innovativi,

adottando al contempo strumenti di conoscenza e competenze proprie del mondo dell'arte.

 

Esploreremo insieme il tema della legalità tramite l'espressione artistica teatrale e narrativa.

Sperimenteremo, attraverso il lavoro creativo, la testimonianza e il dialogo,

nuovi orizzonti di riflessione sul tema della legalità e della lotta alla mafie.

 

>Vai al sito<

 

Con il contributo di:

Regione Emilia-Romagna, Provincia di Bologna, Nuovo Circondario Imolese,
Comune di Borgo Tossignano, Comune di Casalfiumanese, Comune di Castel del Rio,
Comune di Castel Guelfo, Comune di Castel San Pietro Terme, Comune di Dozza,
Comune di Fontanelice, Comune di Imola, Comune di Medicina, Comune di Mordano

In collaborazione con:

Associazione Culturale T.I.L.T., Associazione Culturale Via Emilia Venticinque,
CISS/T (Centro Integrato Servizi Scuola/Territorio), MelaImola,
Teatro Montevergini, Comitato Addiopizzo

Grafica: www.hurrah.it

Ufficio Stampa e Comunicazione: CGrandiComunicazione@gmail.com