15 anni in T.I.L.T.

15 anni in T.I.L.T. - 1996/2011

Programmazione spettacoli e attività formative 2011/2012 presso il Teatro Lolli

Via Caterina Sforza 3 a Imola (BO)

Direzione Artistica: Massimiliano Buldrini

Con il contributo e il sostegno di: Città di Imola, Azienda USL di Imola, Fondazione Cassa di Risparmio di Imola, Con.Ami, Assemblea Legislativa Regione Emilia-Romagna, Centro de Artes (Università dello Stato di Santa Catarina - Brasile), Dipartimento di Musica e Spettacolo (Università di Bologna), Mela Imola e ARCI.

 

Il T.I.L.T. (Trasgressivo Imola Laboratorio Teatro) presenta il suo calendario di eventi da settembre a maggio: in occasione del suo anniversario la programmazione prende il nome di “15 anni in T.I.L.T.”.

T.I.L.T. è un’associazione culturale fondata nel 1996 da un gruppo di studenti e di attori professionisti del Gruppo Libero Teatro di Bologna allora diretto dall’attrice Bianca Maria Pirazzoli: nel tempo è diventata un’agenzia formativa riconosciuta dall’Assessorato all’Istruzione e Formazione del Settore Scuole - Servizio Diritto allo Studio della Città di Imola che svolge laboratori all’interno delle scuole elementari, medie e superiori, ed è iscritto al Registro provinciale delle Associazioni di Promozione Sociale (Prot. n° 77094/2007 del 05/03/2007).

Dal 2006 gestisce le attività del Teatro Lolli, messo a disposizione dall’Azienda USL di Imola grazie alla mediazione del Progetto Giovani del Comune di Imola a seguito dei progetti realizzati.

È proprio grazie al prezioso spazio del Teatro Lolli che le tante attività culturali organizzate da T.I.L.T. hanno modo di vivere, coinvolgendo in maniera sempre più ampia l’intera cittadinanza. Dal 2004 infatti, da quando T.I.L.T. ha una sede fissa, ha potuto realizzare un maggior numero di attività.

T.I.L.T. ha dato vita nell’Imolese a esperienze di lavoro con professionisti del teatro e attori-registi realizzando animazioni, percorsi di formazione, laboratori teatrali.

Produce in proprio performance/spettacoli.

Ospita spettacoli e artisti da varie parti del mondo e ha contribuito alla nascita di nuove realtà artistiche. Tra i tanti artisti e formatori che hanno collaborato con T.I.L.T. si ricordano Stefano Randisi, Enzo Vetrano, Marco Sgrosso, Elena Bucci, Judith Malina, Hanon Reznikov e, nel campo della danza, Simona Bertozzi, Nicola Laudati e Milton De Andrade. Il T.I.L.T. ha inoltre ospitato ogni anno spettacoli e laboratori del Festival Acqua di terra/Terra di luna (direzione artistica Randisi e Vetrano).

Memore degli anni in cui il Teatro Lolli era luogo di svago per gli ospiti dell’ospedale psichiatrico, T.I.L.T. sostiene varie attività con una spiccata valenza sociale, in particolare sul tema della salute mentale, in collaborazione con il Dipartimento di Salute Mentale DP della AUSL di Imola.

In occasione dei 15 anni delle attività di T.I.L.T. si è deciso di reagire al periodo di crisi economica, in cui la cultura è spesso messa in secondo piano, con una scelta controcorrente che si traduce in un ricco e articolato programma di eventi, spettacoli e formazione.

A settembre prenderà il via la rassegna “15 anni in T.I.LT.”: tre spettacoli prodotti da T.I.L.T., una nuova iniziativa nata per celebrare i 15 anni dell’Associazione culturale e per promuovere le nostre attività.

Siamo convinti che le attività che si svolgono in teatro siano un forte valore aggiunto per la nostra comunità e che la nostra programmazione possa sensibilizzare maggiormente le Istituzioni e il nostro pubblico di riferimento sull’importanza del Teatro Lolli.

Le attività T.I.L.T., svolte senza scopo di lucro, hanno infatti l’unica finalità di diffondere il teatro e l’arte in genere, sia in quanto forma di spettacolo ricreativo che come strumento per il miglioramento della vita sociale dell’individuo e dei gruppi.

Per continuare, è sempre più necessario il contributo e la collaborazione di cittadini, Istituzioni e dell’Azienda USL che mette a disposizione lo spazio del teatro. 


Programma spettacoli: 

Venerdì 9 settembre ore 21 
Associazione Culturale T.I.L.T. e Associazione Culturale Minimalimmoralia
Que Viva Anita! 
di e con Marta Dalla Via e Massimiliano Buldrini
video Margherita Ferri, luci Roberto Di Fresco, consulenza storica Giuliana Zanelli, maschere Andrea Cavarra

Sabato 17 settembre ore 21 
Associazione Culturale T.I.L.T.
Ho Meco Anita 
saggio del laboratorio teatrale T.I.L.T. tenuto da Marta Dalla Via e Massimiliano Buldrini (stagione 2010/2011)
con Cesare Catarinicchia, Paula Cianfagna, Annalisa Ferlini, Sara Giacometti, Caterina Grandi, Alessia Marinò, Mara Mucci, Serena Oliviero, Andrea Rinaldi, Veronica Schiavone, Luca Tanieli

Venerdì 23 settembre ore 21 
Associazione Culturale T.I.L.T.
Lessico Famigliare - Piccoli Frammenti di Maternità 
di e con Reina Saracino
testi Elena Gessi, Lisa Ferrari e Reina Saracino, luci Massimiliano Buldrini, montaggio video e sonorizzazione Marco Cannelli

Sere d'Ottobre (IV edizione) 

Marzo delle donne (V edizione) 

InVisibili (VI edizione)