Laboratori per le scuole

 Referente: Reina Saracino (telefono: 348/6956856)

 

Proposte per l’anno scolastico 2013/2014

ELENCO PROPOSTE: 

  • GIOCARE AL TEATRO - laboratorio teatrale di espressione corporea e vocale con messa in scena finale per le scuole primarie e secondarie di I grado;
  • LA VOCE DEI LIBRI - letture animate.

 

GIOCARE AL TEATRO

 

Referente del progetto: Reina Saracino (cell. 348/6956856)

Area tematica: AREA 4 “Comunicazione e linguaggi” - linguaggio teatrale

LABORATORIO TEATRALE DI ESPRESSIONE CORPOREA E VOCALE CON MESSA IN SCENA FINALE PER LE SCUOLE PRIMARIE E SECONDARIE DI I GRADO.

DESTINATARI: alunni di classi delle scuole primarie del territorio (una classe per volta).

FINALITÀ: consentire ai bambini di esprimersi attraverso diversi linguaggi teatrali (voce e corpo cercando di favorire e stimolare la loro immaginazione). Attraverso tecniche di improvvisazione sarà  possibile creare dei testi originali o adattare eventuali proposte di racconti, aneddoti, favole che i bimbi avanzeranno attingendo dalle proprie radici geografiche e culturali, da utilizzare nella rappresentazione finale.

METODOLOGIA: accompagnati dai nostri esperti teatrali, i bambini, attraverso esercizi di rilassamento e improvvisazione conosceranno tutto quello che serve a un attore teatrale: movimento, voce, creazione del personaggio.

MEZZI E STRUMENTI: tutto il materiale occorrente verrà fornito dall’esperto

VERIFICA: osservazione sistematica delle condotte messe in atto dai bambini nel corso dell’attività

ARTICOLAZIONE: sarebbero auspicabili almeno 10 incontri di un’ora e mezza nei quali si stimoleranno gli alunni ad esprimersi attraverso il corpo, la voce e il movimento, in relazione alla trama e ai personaggi della fiaba condivisa.

La condizione ottimale di lavoro si ha con gruppi di alunni della stessa fascia di età, con la presenza degli insegnanti e di una classe per volta, per creare una continuità tra il lavoro scolastico e l’attività teatrale.

LUOGO DI REALIZZAZIONE: aula o palestra della scuola ospitante

SOGGETTI COINVOLTI: Reina Saracino (esperta teatrale di T.I.L.T.)

BENI E SERVIZI: presenza in contemporaneità dell’insegnante di classe

RISORSE ECONOMICHE: il costo orario è di 50,00 euro all’ora (Iva inclusa), compresi i materiali didattici che gli operatori useranno durante il percorso formativo.

Qualora il contratto venisse fatto direttamente all’esperto teatrale, il costo orario sarebbe di 40,00 euro all’ora (prestazione occasionale).


 

LA VOCE DEI LIBRI 

 

Ciò che a volte è difficile comprendere sui libri, può essere molto facile attraverso il teatro.

Per questo motivo proponiamo letture animate su argomenti storici e letterari legati ai programmi scolastici delle varie classi, e a seconda delle differenti fasce di età.

Già da tempo realizziamo letture in collaborazione con il Cidra di Imola sulla storia della II guerra mondiale e su autori locali.

Il progetto La voce dei libri intende offrire una presentazione alternativa ad argomenti di studio trattati in classe.

 

Costi

Il costo di una lettura animata varia a seconda degli attori coinvolti e del tempo di preparazione richiesto.

 

Restano comunque invariate le offerte formative presenti nella mappa delle agenzie, dei servizi e delle risorse formative extrascolastiche “Un progetto per crescere insieme” edita nel marzo 2006 dall’Assessorato all’Istruzione e Formazione – Settore Scuole – Servizio Diritto allo Studio.
La mappa è consultabile anche sul sito web del Comune di Imola www.comune.imola.bo.it
Percorso nel sito: Area Civica–Vivere Imola–Settori e Servizi–Scuole–Servizio Diritto allo Studio